Cantante Rosa è risultato positivo al coronavirus

La cantante Pink ha rivelato che è risultata positiva al coronavirus mortale.

La cantante 40-year-old ha portato su Instagram per annunciare che è risultato positivo per il virus COVID-19 due settimane fa, e da allora si è ripreso.

In un lungo post sui social media di oggi, la cantante di What About Us dice che si stava isolando a casa con suo marito, Carey Hart, e due figli, quando lei e suo figlio hanno iniziato a mostrare sintomi per il virus. Non ha confermato se suo figlio fosse risultato positivo.

“Due settimane fa mio figlio di tre anni, Jameson, ed io mostravamo sintomi di COVID-19. Fortunatamente, il nostro medico di base ha avuto accesso ai test e sono risultato positivo”, ha scritto a fianco di se stessa e di suo figlio.

“La mia famiglia era già al riparo a casa e abbiamo continuato a farlo per le ultime due settimane successive alle istruzioni del nostro medico. Solo pochi giorni fa siamo stati ri-testati e ora sono fortunatamente negativi.”

Pink ha poi continuato a sbattere il governo degli Stati Uniti per cadere la palla quando si tratta di screening coronavirus.

“È una parodia assoluta e il fallimento del nostro governo non rendere i test più ampiamente accessibili. Questa malattia è grave e reale”, ha scritto.

“La gente deve sapere che la malattia colpisce i giovani e gli anziani, i sani e i malsani, i ricchi e i poveri, e dobbiamo rendere i test gratuiti e più ampiamente accessibili per proteggere i nostri figli, le nostre famiglie, i nostri amici e le nostre comunità”.

La madre di due figli si impegnò quindi a impegnarsi per 500.000 dollari (834.000 dollari) al Temple University Hospital Emergency Fund di Filadelfia, dove lavorava sua madre, Judy. Ha anche annunciato che altri 500.000 dollari sarebbero andati al fondo di crisi di emergenza COVID-19 di Los Angeles.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *